Natale esotico. Dove andare

Il natale sta arrivando! Così recitava un famoso spot televisivo. Nel bene o nel male si sa cosa aspettarsi riunioni familiari, pranzi e cene infinite, scambi di regali e di visite di parenti ed amici, tombolate. Se non siete pronti ad affrontare tutto questo la soluzione è una sola: preparare la valigia e partire. Le feste sono la giusta occasione per conoscere nuovi paesi, esplorare culture diverse e godersi in modo alternativo, ma soprattutto secondo la propria volontà questi giorni di “vacanza”. Chi non ha mai sognato di poter salutare il nuovo anno al caldo, sorseggiando un cocktail in riva al mare indossando il tipico cappellino natalizio. Tra le varie mete vi solletichiamo con Thailandia, Giappone e Sudafrica.

Thailandia
Considerata da molti la terra del sorriso, Phuket è la meta ideale per godersi le vacanze su spiagge incantevoli super attrezzate ed un mare cristallino. Per il divertimento consigliamo Patong uno dei centri balneari più rinomati di tutto il paese.

Giappone
Con la sua storia e la sua lunga tradizione Kyoto vi accoglierà mostrandovi tutto il suo lato trascendentale. Impedibili sono la Passeggiata del Filosofo, il Tempio di Kiyomizudera, il castello Nijo ed i numerosi giardini zen.

Sudafrica
Se volete trascorrere le vacanze in modalità “wild” vi consigliamo il Kruger National Park. Son i suoi 20.000km2 rappresenta la riserva più grande del paese. Nel parco è possibile ammirare il suggestivo tramonto in compagnia di giraffe, elefanti, leoni.

Di: Luciana Romano